Specchi.

Nella stanza degli specchi

si riflette la mia immagine 

in ogni porzione di luce si manifesta 

una parte di ciò che sono.

Qualche vetro si è rotto

mostrandomi

schegge d’ombra conficcate nel mio cuore.

In ogni riflesso manca qualcosa

ciò che rimane celato 

le parti peggiori che la vita

mi ha donato.

Tutto ciò è cosi irreale

da non poterlo accettare.

Prima di chiudere la porta 

di  questo paradiso mortale

mi volto e vedo

ciò che realmente sono.

Ogni spicchio

ogni specchio

ogni porzione

riflette

la stessa essenza

la stessa luce

la stessa ombra 

lo stesso tutto

lo stesso vuoto 

la stessa immagine

lo stesso io.


Il nulla.

Annunci

Una risposta a "Specchi."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...